10 cose da evitare in flessografia per prevenire problemi

Hai mai avuto problemi di stampa in flexo? Qui c'è una lista di cose che dovresti evitare quando inizi a pensare di stampare in flessografia per evitare problemi in produzione. Non perderti i prossimi video: clicca qui per iscriverti al canale flexo•expert su YouTube! Ti interessa un training personalizzato in [...]

Tolleranza di registro: qual è il valore corretto?

Il registro tra i colori è un aspetto fondamentale per la qualità del prodotto stampato. Ma qual è la tolleranza di registro corretta e come valutarla? La norma ISO 12647-6 collega la tolleranza di registro alla lineatura di stampa. Maggiore è la lineatura, maggiore sarà la precisione attesa sul prodotto stampato. Per questa norma, la [...]

2020-03-31T10:30:03+00:00Tag: , |4 Commenti

I prossimi corsi di formazione flexo in Atif

Ecco i prossimi corsi di formazione che si terranno presso la sede di Atif a Milano Lunedì 30 settembre Introduzione alla flessografia: Flexo? Piacere di conoscerla! Scadenza per conferma di partecipazione: 20 settembre 2019 Lunedì 7 ottobre Il lungo viaggio dell’inchiostro flessografico Scadenza per conferma di partecipazione: 27 settembre 2019. Lunedì 14 ottobre La prestampa [...]

2019-07-26T23:37:40+00:00Tag: |1 Commento

Slur: il nemico subdolo della qualità di stampa

Lo slur è caratterizzato dallo slittamento dell'immagine stampata: i punti sono distorti nella direzione di stampa, tipicamente allungati, e presentano una forma ovale. Questa condizione è causata dallo slittamento sul punto di contatto e di pressione tra la matrice e il substrato e/o anche tra la matrice e il rullo anilox. L'immagine stampata appare [...]

2018-07-30T00:04:26+00:00Tag: |0 Commenti

Paura dei fantasmi?

Con il termine "immagine fantasma" descriviamo la presenza di una debole immagine di una grafica che risulta visibile in zone dove non dovrebbe apparire. Normalmente è una grafica che si ripete lungo il senso di svolgimento della stampa. La causa principale è attribuibile al fallito riempimento, con inchiostro fresco, delle celle che hanno [...]

Ponticelli tra i punti

I punti stampati nelle aree retinate dei mezzitoni, che normalmente dovrebbero apparire separati, si congiungono con ponticelli di inchiostro causando un aspetto sporco sulla stampa. La causa principalmente imputabile è il volume dell'anilox troppo alto per la lineatura di stampa utilizzata, o, viceversa, lineatura del cliché troppo elevata per il volume dell'anilox a disposizione. L'inchiostro, [...]

2018-07-28T10:27:29+00:00Tag: , , |2 Commenti

Screpolature sulla matrice con inchiostri a base acqua

La lastra risulta danneggiata con piccole screpolature utilizzando inchiostri a base acqua. Queste fessure sono evidenti sia sulla superficie della matrice che sul prodotto stampato.Questo caso particolare è successo in uno stabilimento di stampa diretta su cartone ondulato con inchiostri a base acqua. Gli inchiostri a base acqua sono caratterizzati dalla presenza di di ammine [...]

Immersione dei punti (nell’anilox)

L'immersione dei punti descrive la condizione per cui i punti più piccoli sulla lastra flexo si immergono nelle celle dell'anilox quando forzati dalla pressione tra anilox e lastra. Alcuni punti sulla lastra, immergendosi nelle celle, trasportano più inchiostro di quanto atteso, provocando degli sporchi sulla stampa delle alteluci, tipicamente visibile come soglie più scure [...]

Punti forati, a ciambella, perforano gli strati d’inchiostro

L’inchiostro si accumula attorno ai grafismi più fini come punti e piccoli testi creando delle forme cave come ciambelle. I punti inchiostrati perforano gli strati d’inchiostro stampati nei gruppi precedenti. Condizione di stampa: stampa esterna su film plastico, inchiostri a solvente, cliché flat-top, sequenza YMCK. Azione combinata di pressione eccessiva con eccessivo volume d’inchiostro [...]