Cosa significa “punto isolato”?

Cosa significa “punto isolato”?

Le informazioni sulla dimensione (tipicamente il diametro) del punto minimo isolato si riferiscono alle caratteristiche della matrice e normalmente sono completate con il termine positivo e/o negativo.

Esempio:

  • Punto minimo isolato positivo: 100 μm
  • Punto minimo isolato negativo: 50 μm

La dimensione del punto minima isolato indica qual è la capacità del sistema lastra di riprodurre un singolo punto stampante che si sostiene con il proprio rilievo senza la presenza di punti circostanti che aiutano a sostenere il rilievo con le loro spalle. Ovviamente, per sistema lastra si intende il risultato combinato delle caratteristiche del materiale, della fase di scrittura e del processo di formatura.

In genere, più basso è il valore del punto minimo, migliore è la qualità della matrice.

By |2018-07-28T10:23:44+00:00luglio 27th, 2018|Categories: Formatura matrici|Tags: |0 Comments

Leave A Comment