Informativa privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo 679/2016 e consenso

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai dati personali di cui il professionista entrerà nella disponibilità, Le comunichiamo quanto segue:

Titolare del trattamento e responsabile della protezione dei dati personali

Il titolare del trattamento è il Sig. Stefano d’Andrea (P.IVA IT 09738860965). Il Titolare può essere contattato mediante indirizzo PEC stefano.dandrea@pec.it o email stefano@flexo.expert. Il Titolare non ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD ovvero, data protection officer, DPO).

Tipologia di dati trattati

Il Titolare raccoglie solo le seguenti tipologie di Dati Personali:

  • Nome e Cognome
  • Codice Fiscale
  • E-mail

Finalità del trattamento dei dati

I dati di natura personale forniti, saranno trattati nel rispetto delle condizioni di liceità ex art. 6) lett. f) Regolamento UE 2016/679 per le seguenti finalità:

  1. Fornire risposta alla richiesta di informazioni da Lei inviata sul form “scrivimi” o in risposta a commenti pubblicati.
  2. Ricevere newsletter per scopi promozionali o commerciali informativi.

I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili) e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

Base giuridica del trattamento

Il professionista e i collaboratori presenti trattano i Suoi dati personali lecitamente, laddove il trattamento:

  • sia necessario all’esecuzione della richiesta di informazioni redatta tramite apposito form;
  • sia necessario per adempiere un obbligo legale incombente sul professionista;
  • sia basato sul consenso espresso: ad esempio invio della newsletter.

Conseguenze della mancata comunicazione dei dati personali

Il conferimento dei dati per la finalità elencate è necessario al fine del perseguimento del suo legittimo interesse ossia la legittima aspettativa di ricevere riscontro alla richiesta di informazioni inviata. Il mancato conferimento comporterà l’impossibilità di ricevere le informazioni desiderate.

Per quanto riguarda il punto 2 sulla finalità del trattamento il consenso è facoltativo; il rifiuto a prestare il relativo consenso al Trattamento darà luogo all’impossibilità di essere aggiornati circa iniziative commerciali e/o campagne promozionali, di ricevere offerte o altro materiale promozionale.

Profilazione e Diffusione dei dati

I Suoi dati personali non sono soggetti a diffusione né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

Comunicazione dei dati

I Suoi dati personali potranno essere comunicati ai soli stretti collaboratori del titolare del trattamento.

Conservazione dei dati

I Suoi dati personali, oggetto di trattamento, saranno conservati per il periodo di tempo idoneo per ottemperare alle finalità sopra indicate e, successivamente, per il tempo in cui il professionista sia soggetto a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previsti da norme di legge o regolamento.

Il Titolare conserverà i Dati Personal raccolti i per il tempo necessario ad adempiere alle finalità collegate e, comunque, non oltre la durata di anni 1 dalla cessazione del rapporto. Quando il trattamento dei Dati Personali è necessario per il perseguimento di finalità fiscali o per un interesse legittimo, previsto da norme o regolamenti, del Titolare, i Dati Personali saranno conservati sino alla soddisfazione di tale interesse.

Diritti dell’interessato

Tra i diritti a Lei riconosciuti dal GDPR rientrano quelli di:

  • chiedere al professionista l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali che La riguardano (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei Suoi dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere dal professionista -nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati -i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati personali al ricorrere di situazioni particolari che La riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni. Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;
  • proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali –www.garanteprivacy.it)

Parlami dei tuoi progetti

Iscriviti alla newsletter

Torna su