La micro-retinatura superficiale delle lastre flessografiche è oggi ampiamente utilizzata per migliorare la stesura dell’inchiostro quando si utilizzano le più recenti tecnologie di formatura di lastre flat-top.
Le impostazioni per tale texture di superficie vengono attentamente valutate durante la fase di ottimizzazione della calibrazione del sistema e non devono essere modificate per quella condizione di stampa.
L’uso di impostazioni errate causerà non solo la stampa dei solidi con densità inferiore, ma cambierà anche l’aspetto e i valori tonali delle aree retinate.
Fate attenzione e selezionate le impostazioni corrette!

Parlami dei tuoi progetti

Iscriviti alla newsletter

Torna su